Scarpe Nina Forbet Peeptoes h3op3uva9

Vxy1JRoQhR
Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9

materiale dello strato esterno: raso

fodera: finta pelle

sottopiede: finta pelle

suola: leggere

Spessore del rivestimento: molto leggero passato

tutto ciò che riguarda questo prodotto

il naso: peeptoe

hakvorm: tacco a spillo

dettagli: fiocco decorativo

chiusura: slittamento / aperto

modello: pianura

codice prodotto: ni011b00h-d11

Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9 Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9 Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9 Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9 Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9 Scarpe Nina Forbet - Peeptoes h3op3uva9
Seleziona una pagina

Il nostro Paese sta entrando nell’ottica della tanto discussa “economia circolare” perché i principi su cui si basa aiutano l’ambiente e l’ecosistema e di conseguenza permettono a ognuno di noi di poter vivere in un mondo libero dai rifiuti. Rifiuti che subiscono dei processi “circolari” – appunto – tali per cui i prodotti fuori uso possono essere riutilizzati e trasformati in ulteriori prodotti. Concetti messi in pratica a Treviso, precisamente a Lovadina di Spresiano, paese immerso nella campagna, dove qui è nato uno stabilimento unico al mondo per ciò che riesce a fare e a cui nessuno aveva ancora mai pensato: riciclare i pannolini, operazione molto interessante e utile per l’ambiente.

L’azienda Fater a Treviso è l’esempio perfetto di economia circolare grazie al nuovo e unico impianto per riciclare i prodotti assorbenti

L’idea di riciclare i pannolini nasce da un’esigenza di tipo ambientale, poiché il consumo di prodotti assorbenti è molto ampio, sia per quanto riguarda gli adulti che i bambini. Di proprietà del gruppo Angelini e della multinazionale Procter Gamble, la Fater – azienda tutta italiana – che, insieme alla società Contarina ha dato il via a un processo di riciclo molto più che innovativo, grazie al quale si potrebbero risparmiare fino a 400 kg di emissioni di CO2 ogni mille kg trattati, eliminando da discariche e inceneritori 10 mila tonnellate all’anno di prodotti assorbenti, per bambini e adulti.

Da una tonnellata di rifiuti conferiti alla raccolta differenziata sarà possibile ricavare fino a 150 chili di cellulosa, 75 chili di plastica e 75 chili di polimero. Come? Il procedimenti di riciclare i pannolini è semplice: con il vapore si eliminano eventuali patogeni e si abbattono i cattivi odori; i prodotti vengono poi lacerati e tutte le loro componenti – plastica, cellulosa e polimero – vengono separate diventando di nuovo materia prima. Da questa lavorazione si potranno così produrre oggetti di plastica, carta di qualità, prodotti tessili e fertilizzanti.

Come spiega Giovanni Teodorani Fabbri – General Manager della Fater –

un ulteriore impianto in Olanda.

Lo stabilimento trevigiano che punta a riciclare i pannolini è una vera svolta per la salvaguardia dell’ambiente perché consentirebbe di ridurre le emissioni prodotte ogni anno da più di 100 mila automobili, risparmiando ogni anno il consumo di 10 ettari suolo. La previsione per l’impianto della società Contarina, infatti, è di trattare 10 mila tonnellate di pannolini all’anno, coinvolgere circa un milione di utenti , risparmiare oltre 13 mila metri cubi annui di materiale in discarica ed evitare oltre tremila tonnellate all’anno di emissioni di anidride carbonica.

Cerchi o vendi materiale di scarto?

Prova Sfridoo adesso, l’iscrizione è gratuita. Pubblica subito un annuncio di prova e contatta le aziende con gli scarti di tuo interesse.

Aldo Triesenberg Occhiali Da Sole NsxXa
Minnetonka Doppia Frangia Bt Verde OGFmeFBGGI

I residui agroalimentari verso una nuova filiera

Seleziona una pagina

da Pompe Classiche Gabor u5pqES7N
| Dic 1, 2015 | Love Moschino 4073 Jc Pp16 Groen Shoppingbag fQvzGeCO7F
, Clarks Palm Bagliore Sandali Plateauzool Incontrato B7fFjvc2iY
| Tamaris Teensandalen io3Hk0z

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest

Durante gli ultimi anni, studenti, leader religiosi, giornalisti ed il pubblico in generale hanno mostrato un interesse regolare e crescente per la Wolky 08393 uet0mkwDsI
(Mormoni). Molta di questa attenzione è stata concentrata sulla domanda relativa al fatto se questa sia una fede Cristiana oppure no.

Un punto centrale a questa indagine è la relazione della Chiesa con la Bibbia. Molti si sono chiesti se i Santi degli Ultimi Giorni credono anche solo in minima parte nella Bibbia.

Ci sono anche altri che hanno presupposto che la Chiesa usi la Bibbia solamente quando le conviene, se la trascura come se fosse una parte non essenziale delle scritture canoniche.

Con così tante voci in conflitto che partecipano alla discussione, potrebbe sembrare difficile sapere come si schiera la Chiesa su questa questione.

Aumentare la comprensione della Bibbia

La verità è che la Chiesa contempla la Bibbia come un volume di sacre scritture. I Santi degli Ultimi Giorni fanno tesoro dei suoi insegnamenti ed intraprendono studi che durano una vita intera riguardo alla sua saggezza divina. Inoltre, durante le riunioni di adorazione ed istruzione la Bibbia ed i suoi insegnamenti vengono ponderati e discussi.

Per aumentare la comprensione della Bibbia, la chiesa mette a disposizione risorse e strumenti aggiuntivi: manuali per le lezioni, materiale di riferimento incrociato tra le scritture, mappe bibliche, dizionario biblico ed articoli di diverse riviste.

Quindi, la Bibbia è molto di più che una semplice collezione di scritti antiquati e di rivelazioni che hanno solo una scarsa rilevanza nel mondo moderno. Al contrario, si eleva al centro della vita spirituale dei Santi degli Ultimi Giorni.

In un Nuovo Look Yipee Sandali Con Tacco Alto XOokEk
uno degli Apostoli della Chiesa l’Anziano M. Russell Ballard, ha descritto la Bibbia come “il fondamento di tutta la Cristianità” ed uno dei “pilastri” della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.Inoltre, ha descritto la Bibbia come un miracolo:

Rinascimenti Sociali
Rinascimenti Sociali è il programma di accelerazione di impatto sociale a titolarità e gestione SocialFare® | Centro per l’Innovazione Sociale in collaborazione con il Consorzio TOP-IX Rinascimenti Sociali is the social impact acceleration program designed and managed by SocialFare® | Centre for Social Innovation in collaboration with TOP-IX Consortium
Borse Cowboysbag Sacchetto Eugene Grey VR2MC4tw
Copyright 2016 | SocialFare® srl impresa sociale | Centro per l’Innovazione Sociale® Partita Iva e Codice Fiscale: 10959210013
| Sede Legale : Via Manzoni 15, 10122 Torino